martedì, Febbraio 27, 2024

RIPARTE IL SALONE DEL MOBILE 2021: QUALI SONO LE NOVITÀ’?

Appuntamento irrinunciabile per gli addetti del design è da sempre il Salone del Mobile di Milano.

Si potrebbe definire un evento che raccoglie il meglio dell’innovazione e della espressione artistica, fonte di ispirazione da sempre per il mondo internazionale del design.

Finalmente dopo due anni di attesa è confermata la nuova edizione del 2021 che si terrà a Settembre dal 5 al 10 ma con una veste nuova ed insolita.
Dopo l’emergenza sanitaria e le disposizioni dettate dal governo, la nuova presidente del Salone del Mobile Maria Porro ha deciso di realizzare un nuovo format avvalendosi dell’aiuto dell’architetto Boeri.

In primis l’evento avrà un nuovo nome “Supersalone”; non saranno più presenti gli stand divisi per brand ma ci sarà un unico allestimento scenografico e sensoriale che coinvolgerà tutti i vari operatori permettendogli di esporre le novità dell’anno.
Altra grande novità riguarda l’apertura e le modalità di accesso all’evento. Il salone infatti sarà aperto a tutti per tutti i 5 giorni espositivi.Questo perché sarà possibile acquistare i pezzi e le novità in allestimento a prezzi interessanti.Il ricavato sarà devoluto per attività di beneficienza.

Dunque si pregustano novità davvero interessanti che anticipano l’evento rendendolo ancora più succulento per gli addetti del settore, ma anche per gli amatori.
Felici che si possa riprendere anche un evento che da sempre rappresenta a livello mondiale la centralità dell’Italia e di Milano nel settore del design.

Io sono curiosa di vederlo e tu?

Angelica Morra
Angelica Morrahttp://www.fragomeliandpartners.com
Architetto e Interior Designer. Si laurea in Architettura Sostenibile al Politecnico di Torino con la quale sviluppa un brevetto relativo ad una tecnologia applicata all’architettura. Relatrice nel 2015 all’APAC Innovation Summit di Hong Kong fiera internazionale sulle nuove tecnologie. Consegue inoltre un master di specializzazione in Yacht Interior Design. Nella attività professionale, molti dei progetti d’interni realizzati sono stati pubblicati in rinomate riviste di settore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leggi anche